Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Cristo Crocifisso, scultura lignea

Germanica meridionale XVI secolo

Scuola germanica meridionale

XVI secolo

Cristo Crocifisso

Scultura lignea in noce con tracce di policromia originale


Dimensioni (cm):  h. 105

ogg5 contattaci


Possiamo affermare che si tratta senza dubbio di una delle sculture lignee cinquecentesche più affascinanti attualmente sul mercato.


Il Cristo in esame, con la sua forza espressiva e con gli straordinari dettagli della sua anatomia trasmette un'emozione unica.


Analizzando la nostra scultura da un punto di vista compositivo, la struttura del corpo, a monoblocco con le gambe allineate verticalmente e l'accentuazione dei muscoli del torso, nonchè la forte marcatura dei tratti del volto di questo Cristo morto, ne indicano l'origine nordica, precisamente Germanica.


Va però rilevato che il maestro scultore che ne ha plasmato il volume debba aver ricevuto una certa influenza toscana: alcuni caratteri quali l'accentuazione espressionistica delle ciocche di capelli e della barba siano riscontrabili anche in alcuni esempi fiorentini della bottega di Antonio e Giuliano da Sangallo (Crocifisso di San Biagio, Petriolo).


Bibliografia:

Imago lignea, Sculture lignee nel territorio dal XIII al XVI secolo, a cura di Enrico Castelnuovo, Temi Editore, Trento, 1989

L'opera è in ottime condizioni e, come ogni nostro oggetto, viene venduta corredato di certificato di autenticità.

  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria