Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Magnifico tavolo da gioco Luigi XVI°

Bottega di Giuseppe Maggiolini (Parabiago1738-1814)

Lombardia, Milano

fine Settecento

cm. 98 x 48 (aperto 96) x h.79

Tavolino da gioco di stile Luigi XVI di eccezionale fattura, apribile a libro e con vano interno a giorno, sorretto da quattro gambe slanciate tronco-piramidali.

Il mobile, con struttura in legno di noce, è interamente lastronato, filettato ed intarsiato in varie essenze quali noce, palissandro, bois de rose, acero, ciliegio, ebano e bosso. Decorato su tutta la sua superficie anche a piano aperto  da ben 32 riserve geometriche, alcune centrate da paesaggi e rovine architettoniche di gusto classicheggiante, altre da ramage naturalistici e floreali, tipici del gusto neoclassico dello stile Luigi XVI.

L’arredo è stato eseguito nella bottega  di Giuseppe Maggiolini (Milano, 1738 - 1814), tra i principali ebanisti italiani, al punto da dare il suo nome agli arredi che hanno perpetuato lungo tutto l’Ottocento il suo stile incomparabile.

Nel nostro caso la produzione è sicuramente frutto della sua bottega e non teme confronti con le sue rare opere che venivano regolarmente stampigliate e firmate.


tav.g7 Venduto contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria