Federazione Italiana Mercanti d'Arte

"Ecce Homo" Bologna 1630 c.

Bottega Guido Reni (Bologna 1575-1642)

Bottega di Guido Reni (Bologna1574-1642)
"Ecce Homo"

Olio su tela ovale
Misure tela cm 55 x 43  bella cornice dorata con cimasa 75 x 55
Eccellenti condizioni

Il dipinto è ancora in prima tela sul suo telaio ovale originale.

Questa magnifica opera, raffigurante il "Cristo coronato di spine" è uno dei lavori più riusciti e suggestivi prodotti dalla celebre bottega del Maestro Bolognese.
Si tratta di un'opera che raggiunge una straordinaria forza espressiva grazie ad una capacità pittorica di primissimo livello.
Le pennellate sono vigorose, potenti ma di grande precisione tanto da rendere perfetta la struttura sofferente del viso.
Il volto di Cristo è talmente vivo ed espressivo da sembrare reale in maniera davvero impressionante ma soprattutto capace di trasmettere tutta la sofferenza di "Dio fatto Uomo" sconvolto dal dolore.
L' Ecce Homo del Reni, ottenne immediatamente un enorme successo e fu replicato in diverse varianti con leggere modifiche oltre che riprodotto da autori minori anche in epoche successive.
Un gran numero di queste sue opere è collocato nei più prestigiosi Musei internazionali.
E' probabilmente la più celebre realizzazione Reniana tanto da divenire simbolo della Cristianità.
La nostra tela è indubbiamente di un livello pittorico di primordine ed è stata eseguita negli anni 30 del '600 da uno dei talentuosi allievi e collaboratori operanti nella sua celebre bottega, molti dei quali si affermarono come artisti di grande valore.

Il dipinto è ancora in prima tela sul telaio ovale originale ed è in eccellenti condizioni.

Certificato di autenticità timbrato e firmato con scheda descrittiva dettagliata.

dip.r101 contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria