Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Antica Icona russa quadripartita

Russia, Città di Mosca - Fine Settecento

Antica icona russa quadripartita con quattro feste tratte dal calendario liturgico bizantino: l'Annunciazione, la Nascita, il Battesimo e la Resurrezione con la Discesa agli Inferi.

Tempera su tavola - Russia, Città di Mosca - Fine Settecento

Misure (cm): 52 x 43

L'icona in esame è suddivisa in quattro sezioni, oguna della quali raffigurante un episodio del calendario liturgico ortodosso tratto dal Nuovo Testamento. Nell'ordine, in senso ciclico:

L'Annunciazione della Madre di Dio, seduta su un trono dorato collocato sopra una pedana ed i suoi piedi calzati di porpora, simbolo di regalità, sono posti su di un piedistallo che la innalza al disopra della natura angelica. Dal cielo scende un raggio che non è di luce, ma di ombra, secondo l'Evangelista: "Lo Spirito Santo scenderà su di te, su di te stenderà la sua ombra la potenza dell'Altissimo."

Il Natale, rappresentato secondo l'iconografia ortodossa, che vede una complessa scena in cui oltre a Maria, il bambino e Giuseppe, compaiono altri elementi dal carattere simbolico, tra cui la stella, gli animali, i pastori e anche i Magi. Nella parte inferiore, a destra, vi è anche un'altra scena: una donna, che i vangeli apocrifi identificano come Eva la progenitrice, prepara il bagno del Bambino; questo gesto sottolinea da un lato la perfetta umanità del Cristo, e dall'altro è prefigurazione del battesimo.

Il Battesimo di Gesù nel Giordano, dove il Cristo occupa il centro della scena, nudo. La sua mano destra è piegata nel segno della benedizione. Su di Lui un raggio giunge dall'alto, in esso appare la colomba rappresentante lo Spirito Santo. Sulla destra dell'icona degli angeli, con le mani velate in segno di adorazione, rappresentano le nature angeliche.

La Resurrezione con la Discesa agli Inferi, infine, in cui il Salvatore appare in un cerchio (simbolo di Divinità ed Eternità) ed in veste bianca, con la mano destra solleva Adamo quale simbolo di tutta l'umanità; alle spalle di Adamo si distinguono Re David, Salomone, San Giovanni Battista ed il Profeta Daniele; dall'altro lato appaiono Mosè ed altri grandi Giusti dell'Antico Testamento.

L'icona russa in esame, di grandi dimensioni e di altissimo livello pittorico, si presenta in buono stato di conservazione, senza restauri e ridipinture. La luminosità accentuata dal fondo oro e dai preziosi pigmenti utilizzati ne certificano la produzione di alta scuola settecentesca della città di Mosca. Come ogni nostro oggetto, viene venduta corredata di certificato di autenticità e di una scheda descrittiva la tipologia iconografica.

ico5 Venduto contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria