Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Gaspar Pieter Verbruggen 'il Giovane' (1664 - 1730), Bottega di

Natura morta con vaso di fiori

Gaspar Pieter Verbruggen 'il Giovane' (Anversa 1664 - 1730), Bottega di

Natura morta con vaso di fiori

olio su tela

fine XVII secolo

(cm.) 74 x 54, con cornice 87 x 67

dip.ant55 contattaci

La splendida opera proposta è riferibile alla mano di un artista operante nella bottega di Gaspar Pieter Verbruggen il Giovane (Anversa 1664-1730), uno dei principali pittori olandesi di nature morte floreali tra Sei e Settecento e creatore di eleganti composizioni in cui sfoggia non solo uno straordinario talento, ma altresì una conoscenza botanica fuori dal comune.

In questo caso l' autore della tela pone la sua  firma con monogramma accanto ad un insetto, segno di distinzione e di artista già affermato.

Il dipinto mostra un vaso con un ricco bouquet fiorito, la cui forma è sottolineata dal contrasto d'ombra, mentre i fiori, ben delineati e dal vivace cromatismo, esibiscono una rilevante forza descrittiva, nella più classica tradizione fiamminga.

La paternità della presente natura morta alla bottega del  Verbruggen viene avvalorata da paralleli stilistici con altre opere documentate del maestro. La tela, databile nella seconda metà del Seicento, appartiene alla serie dei bouquet di fiori raccolti in un vaso, dai quali emerge con forte intensità il piacevole accostamento di specie floreali.

Il dipinto si trova in ottimo stato di conservazione ed è accompagnato da una bella cornice in legno intagliato e dorato di recente produzione.

Il dipinto, come ogni nostro oggetto, viene venduto corredato di certificato di autenticità fotografico.

  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria