Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Madonna in adorazione del bambino dormiente

Guido Reni (Bologna, 1574 - 1642), bottega

bottega di Guido Reni (Bologna, 1574 - 1642)

Madonna in adorazione del bambino dormiente

olio su tela

epoca prima metà del '600

Dimensioni (cm): 72 x 95
con cornice  88 x 113
dip.ant.83 Venduto contattaci
Questo importante dipinto emiliano del Seicento è da riferire alla squisita produzione della celebre bottega di Guido Reni.
La splendida fattura e la ricercata cromia, evidentemente di altissimo livello, suggeriscono infatti l'attribuzione ad un autore di grande talento operante a stretto contatto con il  Maestro Bolognese.
Questa composizione,  che vede la Vergine in preghiera, piegata ad adorare il Bambino addormentato è infatti una invenzione della geniale  vena del Reni .  
 In seguito al grande successo  tra i collezionisti del tempo, venne poi ripresa da altri autori  del  XVII secolo, tra cui spicca il nome di Giovan Battista Salvi detto "Il Sassoferrato".
Le due varianti più celebri di questa affascinante scena vedono la Vergine con le mani giunte in preghiera, fatta propria  dal Salvi, oppure con le mani al petto tipicamente reniana.

Il dipinto è in condizioni eccellenti ed è arricchito da una importante cornice in legno dorato, mirabilmente scolpita in altorilievo a motivi fogliacei.
Un'opera perfettamente identica è stata venduta da Christie's   a Londra nel dicembre del 1999.
(Vedi scheda aggiudicazione)


  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria