Federazione Italiana Mercanti d'Arte

Natura Morta con cesto di Fiori

Maestro dei Fiori Guardeschi, Venezia metà del '700

Natura Morta di Fiori
Maestro dei Fiori Guardeschi  attr.
Olio su tela
Epoca metà del XVIII° secolo
Misure tela  82 x 58   cornice 98 x 74
Il dipinto è in prima tela 
Ottime condizioni


Splendida Natura Morta con protagonista un cesto colmo di fiori in una esplosione di colori. 
 La finezza dei dettagli e la notevole esecuzione attestano l'attribuzione a questo misterioso pittore veneziano che preferiva rimanere anonimo e che la critica indica come "Maestro dei Fiori Guardeschi".   Questo appellativo deriva da una serie di dipinti raffiguranti composizioni floreali ben definite, dallo stile pittorico originale e di straordinaria eleganza, il cui autore è rimasto sconosciuto, ma per molto  tempo riferite al grande Maestro Veneziano.   
L' errata attribuzione, che riteneva queste Nature Morte appartenenti alla produzione di Francesco Guardi e della sua bottega, danno origine  alla attuale denominazione.
In effetti  è sicuramente un artista che si è evoluto nella cerchia dei pittori veneziani del '700 ma le sue  opere sono innovative rispetto ai canoni tradizionali della natura morta.
I suoi dipinti, caratterizzati da un'impostazione asimmetrica  e  indisciplinata, hanno colori  scintillanti, il risultato di una pennellata libera e sciolta.
I cromatismi  straordinariamente vivaci  vengono esaltati dal  fondo monocromo che contraddistingue le sue opere. 
Fiori Guardeschi contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria