Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Ritratto di François Langlois

Seguace di Anton van Dyck

Anton van Dyck (Anversa 1599 - Londra 1641) seguace di

Ritratto di François Langlois detto il Chartres

Olio su tela di fine '600

Misure tela 73 x 60 cornice 86 x 73

Ottime condizioni, già pulito e foderato.

Presenza di cretto finissimo.

Questo intenso ritratto, eseguito in maniera davvero eccezionale, costituisce una delle tante varianti della celebre opera del van Dyck custodita nella Galleria Nazionale di Londra.

La qualità pittorica del dipinto è talmente evidente da poter competere senza dubbio con le realizzazioni del grande Maestro Fiammingo.

E' sicuramente opera di un valido pittore Fiammingo operante nella fine del '600 e da ricercare tra i seguaci del Van Dick più dotati.

Le eccellenti condizioni permettono di gustare il dipinto in tutta la sua bellezza senza restauri e ridipinture, se non nei bordi perimetrali della tela eseguiti per accompagnare il rintelo.

dip.rt6 contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria