Federazione Italiana Mercanti d'Arte CINOA: confederation of Art & Antique dealer associations

Scrittoio Biedermeier 1820 c.

Josef Danhauser (Wienna 1780-1829)

Josef Ulrich Danhauser (Wienna 1780-1829)

Magnifico tavolino/scrittoio ovale sorretto da due colonne scanalate su basamento curvilineo ed unite da traversa.

E' una delle invenzioni del geniale disegnatore e produttore di arredi Biedermeier che stupirono la Wienna post-Napoleonica.

Le sue realizzazioni, mai banali, oltre ad essere straordinariamente raffinate ed innovative,  erano eseguite con standard costruttivo di altissimo livello.

Lo splendido arredo qui presentato ne costituisce uno degli esemplari più riusciti.

Il mobile è assolutamente autentico del primo '800 in tutte le sue parti esterne ed interne.

Misure cm.   100 x 67   h.80

Noce biondo nelle tonalità tipiche del Biedermeier.

Provenienza  Città di Wiennna

Certificato di autenticità  FIMA - CINOA con scheda descrittiva dettagliata.

Tav.27 contattaci
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria